Riconoscere e mantenere una buona voce, a tutte le età e a tutti i livelli.

voce-3.jpg

Lo sappiamo tutti: cantare fa bene, al corpo e allo spirito.

E’ un’attività artistica che – se ben condotta – può portare importanti benefici, aumentando la consapevolezza del nostro respiro, scaricando le tensioni accumulate, dando spazio ai nostri bisogni comunicativi, sprigionando la nostra creatività. Al contempo, è la modalità migliore per buttare fuori con cognizione tutto quello che abbiamo dentro e che desideriamo comunicare.

Leggi qui: Cantare o urlare, come veicoli le tue emozioni?

 

Il canto è anche materia di studio musicale consapevole ed assennato. E’ fondamentale che la voce sia strumento per l’apprendimento del linguaggio musicale, così libero ed universale. Memoria, elasticità, attenzione, multitasking, orecchio: il cervello di un allievo è sollecitato sia a destra, sia a sinistra. Socialità, competenza, stima, empowerment: cantare – da soli e in gruppo – è un toccasana rafforzare la fiducia in noi stessi e nell’altro.

Leggi qui: Gli effetti della musica sul cervello.

 

Il canto è anche una professione artistica e didattica. Il professionista vocale non può esimersi dal prendersi costante cura del suo strumento e dal fare proprie tutte quelle regole per proteggere e tutelare il suo strumento, pena non solo l’interruzione della propria attività professionale, ma anche il modellamento negativo nei confronti dei propri allievi.

Leggi qui: Idratazione nel professionista della voce.

 

Sono ancora moltissime le persone che sottovalutano i sovraccarichi vocali, a tutte le età, a tutti i livelli.

Del resto, siamo “abituati male”: raramente riceviamo indicazioni precise sulla cura e il mantenimento della nostra voce; sin dall’infanzia infatti c’è il rischio di non essere in grado di riconoscere i segnali di una voce “malata” e purtroppo – quando ce ne accorgiamo – è spesso troppo tardi per porre rimedio.

Leggi qui: Una voce sana.

 

Come tuoi insegnanti di canto, noi di Atelier Del Canto abbiamo il dovere di affinare la nostra capacità di ascolto, fare formazione ed aggiornamento costanti e quando necessario, inviare verso le figure professionali di riferimento per la cura della voce tutti gli allievi che lo necessitano.

Ricorda: nessun insegnante di canto può fare diagnosi, consigliare medicinali, agire direttamente con manipolazioni sulla tua laringe (o sul tuo corpo in generale)!

Ciò che il tuo insegnante di canto può fare per aiutarti:

  • insegnarti le fondamentali regole di igiene vocale ed aiutarti a farle tue
  • renderti consapevole dei segnali acustici che la tua voce invia
  • gestire i tempi di allenamento e riposo del tuo studio, a lezione e a casa
  • riconoscere i cambiamenti della tua voce e confrontarsi in merito con te (o con i tuoi genitori)
  • indirizzarti verso le figure professionali di riferimento per la cura della tua voce
  • studiare il carico di lavoro artistico adatto a te, seguendo le indicazioni del foniatra e del logopedista, lavorando in équipe con le figure professionali di riferimento

 

Noi di Atelier Del Canto desideriamo fare la nostra parte per sanare questo “buco” nella conoscenza della voce. Per questo motivo, Atelier Del Canto si avvale della consulenza della logopedista dott. Lorenzo Fammartino; ogni qual volta noi insegnanti ci accorgiamo che “qualcosa non va”, il consiglio che diamo è di sottoporsi ad un primo screening logopedico per fare il punto sulla situazione vocale dell’allievo.

Insieme, ma con le competenze specifiche di ogni ruolo professionale, ci prenderemo cura di te e ti invieremo se necessario allo specialista medico per la diagnosi e la terapia.

Leggi qui: Chi cura la voce.

Contatta il nostro logopedista per uno screening vocale.

© Irene Di Vilio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...